• labaronia

"Fresca e deliziosa Stracciatella"

Stracciatella di Bufala per preparare piatti stellari o buonissima da gustare con dei friabili grissini stirati a mano!


La stracciatella è un latticino fresco conosciuto perlopiù come ripieno morbido della famosa Burrata. È formata dalla pasta filata “stracciata” a mano e addizionata con la panna fresca che la rende cremosa. Fa parte di quei latticini che subiscono ancora oggi un processo di lavorazione artigianale che garantisce al prodotto unicità e altissima qualità. La stracciatella si presenta senza crosta, è di colore bianco paglierino e la sua consistenza è molto morbida e cremosa. Il sapore è sapido, delicato e dolce, ma se non viene consumata subito cambia diventando via via più acido.

Per gustare al meglio il sapore della Stracciatella è consigliato consumarla nel giro di 24 ore dall’acquisto, perché non avendo conservanti non può durare a lungo senza rovinarsi. Se si deve consumare “a freddo”, bisogna toglierla dal frigo almeno una mezz’ora prima del pasto e immergerla in acqua calda per circa cinque minuti. Se, al contrario, la si deve utilizzare per qualche ricetta, allora bisogna lasciarla in frigo per qualche tempo in modo che si solidifichi nuovamente.